Post Covid-19/ Il ritorno delle self-driving cars

Dopo il capitolo sui Makers, ScenariDigitali.info dedicherà un articolo per ogni tecnologia emergente nell’era post Coronavirus. Perché, finché non sarà scoperta almeno una terapia affidabile in attesa di un vaccino, il Covid-19 sta creando Zombie-economics, ma per ogni settore in crisi ce ne è almeno un altro in ascesa.

Post Covid-19/ Il ritorno delle self-driving cars
Post Covid-19/ Il ritorno delle self-driving cars

Continue reading “Post Covid-19/ Il ritorno delle self-driving cars”

Per il digitale ha fatto di più il Coronavirus in due settimane che vent’anni di inutili convegni fra sedicenti maschi Alfa

Il Lazio, il cui Presidente di Regione Nicola Zingaretti è risultato positivo al test del Coronavirus, ha messo sul tavolo 3,5 milioni di euro per la scuola digitale, mentre gli istituti sono chiusi in tutta Italia per contenere la diffusione del contagio, e insegnanti e dirigenti si preparano per fare e-learning, la didattica a distanza di cui si parla da decenni, senza compiere un passo avanti ad ogni back to school, il ritorno sui banchi a settembre. La Vice Ministro all’Istruzione Anna Ascani ha annunciato che i docenti che hanno seguito i Webinar del Miur sono ormai 2mila. Per il digitale, fra scuola e smart working (il lavoro agile in ufficio), ha fatto di più il Coronavirus in due settimane che vent’anni di inutili convegni… fra sedicenti maschi Alfa (sì, perché a questi convegni latitano le donne, anche molto competenti, mentre nei panel proliferano a vario titolo gli uomini).

Per il digitale ha fatto di più il Coronavirus in due settimane che vent'anni di inutili convegni fra sedicenti maschi Alfa
Per il digitale ha fatto di più il Coronavirus in due settimane che vent’anni di inutili convegni fra sedicenti maschi Alfa

Continue reading “Per il digitale ha fatto di più il Coronavirus in due settimane che vent’anni di inutili convegni fra sedicenti maschi Alfa”

Coronavirus, non è l’ora di un’edizione di #MWC2020 solo in #streaming?

Le defezioni all’edizione di quest’anno del Mobile World Congress (MWC 2020) sono così importanti (non solo Ericsson, ma anche Vodafone, Deutsche Telekom, Nokia, e forse Orange) da rischiare di far cancellare l’evento che si tiene a Barcellona e che aspetta(va) 100mila visitatori. L’organizzatore GSMA sta decidendo il da farsi in queste ore, anche se la soppressione dell’evento, a causa dell’allarme coronavirus, comporterebbe alte penali e preferirebbe che il governo spagnolo dichiarasse l’emergenza sanitaria per far saltare l’appuntamento in programma dal 24 al 27 febbraio. MA siamo o no nell’era del video streaming?

Coronavirus, non è l'ora di un'edizione di #MWC2020 solo in #streaming?
Coronavirus, non è l’ora di un’edizione di #MWC2020 solo in #streaming?

Continue reading “Coronavirus, non è l’ora di un’edizione di #MWC2020 solo in #streaming?”

(UPDATE) L’impatto del caso Huawei sul mercato smartphone

Poche settimane fa, la società d’analisi IDC aveva stimato che la spesa tecnologica consumer a livello mondiale avrebbe toccato quota 1.320 miliardi di dollari nel 2019 (+3,5% sul 2018), per raggiungere i 1.430 miliardi (CAGR +3%) nel 2022. Le tecnologie tradizionali (pc e telefonia) peseranno per il 96% nel 2019. Queste erano le previsioni generali, prima dello scoppio del caso Huawei. Il bando dell’azienda cinese ha rimesso tutto in forse, ipotecando le stime future. Adesso, fatta depositare la polvere dopo la deflagrazione della bomba mediatica, vediamo di fare un po’ di chiarezza.

L'impatto del caso Huawei sul mercato smartphone
L’impatto del caso Huawei sul mercato smartphone

Continue reading “(UPDATE) L’impatto del caso Huawei sul mercato smartphone”

Huawei scalza Apple dal secondo posto del mercato smartphone

In un trimestre fiacco, il sesto consecutivo in rosso, il mercato smartphone riserva una lieta sorpresa per Huawei, ma uno choc in casa Apple. Il vendor cinese scalza l’azienda di Cupertino dalla storica seconda posizione, scompaginando un duopolio che solo pochi anni fa sembrava inscalfibile: quello Samsung – Apple. A certificare il sorpasso di Huawei su Apple è la società d’analisi IDC. Il nostro blog ScenariDigitali.info era stato profetico, un anno fa.

IDC certifica il sorpasso di Huawei su Apple
IDC certifica il sorpasso di Huawei su Apple

Il colosso, fondato da Steve Jobs, che tuttora trae la maggior parte dei guadagni (il 63% per l’esattezza) dei profitti dall’iPhone, subisce il secondo grande ribaltone del mercato smartphone (il primo avvenne quando Android superò iOS, agli albori della sfida all’ultimo modello). Continue reading “Huawei scalza Apple dal secondo posto del mercato smartphone”

Trasformazione Digitale fa rima con Europa

Nel prossimo quadrienni verranno raggiunti, in totale, oltre 6.000 miliardi di dollari di investimenti aziendali in Digital transformation (fonte: IDC). A trainare il mercato della trasformazione digitale saranno le aziende che aumenteranno gli investimenti per mantenere alta la competitività nei sempre più redditizi mercati digitali. E a confermare la redditività dei mercati digitali, basta un numero: un trilione di dollari è quanto hanno guadagnato a Wall Street, da inizio dell’anno, Facebook, Amazon, Netflix, Google (Alphabet), Apple e Microsoft, tutte insieme.

Trasformazione Digitale fa rima con Europa
Trasformazione Digitale fa rima con Europa

A dare una mano alle aziende alle prese con la trasformazione digitale, adesso, e a ridosso delle elezioni europee del 26 maggio, arriva la Comunità Europea. Con finanziamenti miliardari. Continue reading “Trasformazione Digitale fa rima con Europa”

Assintel Report 2019: Luci ed ombre del mercato ICT

Come già anticipato alla vigilia dell’apertura di Smau Milano 2018, è stato rilasciato Assintel Report 2019, che fotografa il mercato ICT a quota 30 miliardi di euro, in crescita dello 0,7% quest’anno, e in rialzo dell’1,6%, secondo le stime per il 2019. A doppia cifra crescono gli acceleratori dell’innovazione: cloud computing, IoT, Big data e Analytics, i motori della trasformazione digitale. Dalla survey emerge che il 16% delle imprese prevede di aumentare la propria spesa ICT.

Assintel Report 2019: Luci ed ombre del mercato ICT
Assintel Report 2019: Luci ed ombre del mercato ICT

Continue reading “Assintel Report 2019: Luci ed ombre del mercato ICT”

IDC: Le banche investiranno 2 miliardi di dollari in Big Data

La spesa IT globale del settore finanziario registrerà un incremento del 5,1% per le banche e del 4,3% per le assicurazioni, sfiorando i 500 miliardi nel 2021. La società d’analisi IDC prevede che il budget IT passerà dai 440 miliardi di dollari previsti nel 2018 a quasi mezzo trilione di dollari fra tre anni. Nell’anno in corso, in particolare, le istituzioni bancarie, a livello mondiale, investiranno oltre 2 miliardi investiti in BigData e Analytics, mettendo a segno una crescita del 20% anno su anno, adottando un modello di business Insight-as-a-Service.

IDC: Le banche investiranno 2 miliardi di dollari in Big Data
IDC: Le banche investiranno 2 miliardi di dollari in Big Data

Continue reading “IDC: Le banche investiranno 2 miliardi di dollari in Big Data”

Digital Transformation: solo l’1% delle aziende centra l’obiettivo

Mentre prodotti, servizi e processi tendono a diventare digitali e intelligenti (Smart), la trasformazione digitale rappresenta una grande opportunità per le aziende, volte a migliorare la competitività. La Digital Transformation è un mercato da 1,2 trilioni di dollari, stando alle stime 2018, ma solo l’1% delle aziende riesce a diventare una Digital Enterprise, passando dalla fase della sperimentazione a quella della trasformazione, secondo Bain & Company. L’impresa, una volta completata la trasformazione digitale, richiede la trasformazione della struttura organizzativa, secondo un pensiero trasformativo e un approccio olistico.

Digital Transformation: solo l'1% delle aziende centra l'obiettivo
Digital Transformation: solo l’1% delle aziende centra l’obiettivo

Continue reading “Digital Transformation: solo l’1% delle aziende centra l’obiettivo”

VIDEO: Il grande balzo dell’Intelligenza Artificiale (AI)

IDC conferma che l’Intelligenza Artificiale (AI) è uno dei mercati con maggior slancio nel panorama IT. La società d’analisi stima che la spesa mondiale in sistemi AI s’impannerà del 37,3%, passando da 24 miliardi di dollari nel 2018 a 77,6 miliardi nel 2022. A trainare il mercato dell’Artificial Intelligence (AI), attualmente, è l’automazione dei servizi al cliente.

Il mercato dell'AI sotto la lente di IDC e McKinsey
Il mercato dell’AI sotto la lente di IDC e McKinsey

Continue reading “VIDEO: Il grande balzo dell’Intelligenza Artificiale (AI)”